Tutte le lacrime degli inglesi nelle prime pagine dei giornali - news - Radiobresciasette
NOW ON AIR Il suono del sabato Ascolta la diretta Streaming Video
SEGUICI SU:
Tutte le lacrime degli inglesi nelle prime pagine dei giornali

16:34 lunedì, 12 luglio 2021

Lo hanno fatto ancora. Sui social gli inglesi hanno già vinto. Un’altra volta. Al popolo d’Albione non è bastato celebrare in anticipo, per giorni e giorni, un successo in finale a Euro2020, che in realtà non è mai arrivato. Adesso i sudditi della Regina rilanciano, e si vedono già con in mano la coppa dei Mondiali in Qatar del 2022. In bocca al lupo a loro. 

Intanto, niente festa nazionale, oggi. Ha vinto l’Italia. E sulle prime pagine dei quotidiani britannici scorrono lacrime. «It all ends in tears», titola il Daily Mail. Per il Daily Mirror è «Heartbreak», crepacuore. Il Guardian si distingue per un bel gioco di parole con la foto a tutta pagina. Il ct Gareth Southgate abbraccia e consola Bukayo Saka. «So close», il titolo. Così vicini. Pure l’Independent gioca con le lacrime: «Tears for heroes». Il Times si scalglia contro la «penalty curse», la maledizione dei rigori, che nega all’Inghilterra il proprio sogno. 

Il National, invece, è un giornale che supporta la causa dell’indipendenza scozzese. Prima della finale aveva ritratto Mancini in veste Braveheart, implorando il ct azzurro di fare uno sgambetto agli odiati cugini inglesi. «It’s coming Rome», il titolo in prima pagina del giorno dopo la finale. A Edimburgo, insomma, si festeggia quasi tanto quanto nel Bel Paese. 

L’impresa della Nazionale di Mancini ha eco nei quotidiani di tutto il mondo. «Delirio Wembley. Italia campione d’Europa» è il titolo della tedesca Bild in prima pagina. «L’Inghilterra annega in un mare di lacrime», si legge nel sommario. 

«Il marchio italiano torna a splendere. Una favola». Così in prima pagina, nella sua versione on-line, il quotidiano belga Le Soir riprende i titoli della stampa europea che salutano «l’incoronazione della squadra azzurra». Che, «impressionante per tutto il torneo, ha vinto Euro2020 dopo un’emozionante serie di calci di rigore contro l’Inghilterra», aggiunge Le Soir.

Secondo i francesi gli italiani sono «Invincibili». Questo è infatti il titolo del quotidiano sportivo L’Equipe. «Imbattuti da 34 partite, gli italiani conquistano il loro secondo titolo europeo piegando gli inglesi ai rigori», sintetizza il giornale parigino.

In Spagna, As evidenzia la prova del portiere azzurro scrivendo «Donnarummazo en Wembley». Per Marca, invece, è stata un’«Eterna Italia». A Bola, in Portogallo, semplicemente scrive: «L’Italia batte l’Inghilterra ai rigori ed è Campione d’Europa».

La vittoria della Nazionale agli Europei campeggia pure sulle pagine on-line dei principali media cinesi, dove la finale di Wembley è stata trasmessa in piena notte dalla tv statale Cctv. «Battuta l’inghilterra ai rigori! L’Italia ha vinto l’Europeo per la prima volta in 53 anni!», titola il Quotidiano del Popolo, il più importante giornale cinese, che ripercorre le fasi salienti del match. 

Chiudiamo con il Sun, il principale tabloid inglese. «I leoni con il cuore spezzato. Agonia per la sconfitta dell’Inghilterra contro l’Italia ai rigori, ma i Leoni ci hanno resi orgogliosi».