Il 95esimo compleanno di Elisabetta, il primo senza Filippo - news - Radiobresciasette
NOW ON AIR Il suono del sabato Ascolta la diretta Streaming Video
SEGUICI SU:
Il 95esimo compleanno di Elisabetta, il primo senza Filippo

15:58 lunedì, 19 aprile 2021

Visite «a turno» in casa Windsor per stare accanto alla regina Elisabetta per il suo 95esimo compleanno, e provare ad alleggerire quella solitudine pesante emersa in tutta evidenza ai funerali del principe consorte Filippo. È lo scenario tratteggiato dai tabloid britannici a due giorni da una celebrazione che si preannuncia senza festeggiamenti per la sovrana, nata il 21 aprile 1926. 

L'anniversario, secondo tradizione, viene onorato pubblicamente dal Regno Unito a giugno, con la parata di Trooping the Colour, sospesa nel 2020 a causa di quelle stesse restrizioni dell'emergenza Covid che hanno imposto a Sua Maestà mesi di sostanziale isolamento ulteriore nel Castello di Windsor. Ma il vero compleanno cade il 21 aprile, ed è normalmente riservato a una festa più familiare. Festa impossibile quest'anno, vista l'atmosfera di dolore fatta calare dalla morte del quasi centenario duca di Edimburgo, per oltre 73 anni marito e punto d'appoggio di Elisabetta II, ma che comunque non impedirà a figli, nipoti e consorti di sforzarsi di stare vicino alla matriarca.

A dar credito a fonti di corte citate dal Sun, ad alternarsi al suo fianco saranno in primo luogo la figlia Anna, la duchessa di Cornovaglia, Camilla, moglie dell'erede al trono Carlo, e la contessa di Wessex, Sofia, consorte del quartogenito Edoardo. Mentre un ruolo più distanziato l'avrà Kate, duchessa di Cambridge e sposa del nipote William, che per età è fra l'altro l'unica delle quattro a non aver ancora ricevuto il vaccino.

A consolare la sovrana, in quello che il Daily Mail definisce «il suo compleanno più solo», potrebbe arrivare peraltro la notizia di qualche progresso nel riavvicinamento fra i nipoti William e Harry, figli di Carlo e Diana, tornati a scambiarsi qualche parola a margine delle esequie di sabato scorso del nonno Filippo dopo la rottura sancita dallo strappo del duca di Sussex e della moglie Meghan: col trasferimento negli Usa, l'abbandono dello status di membri senior della Royal Family, le recriminazioni (incluso su qualche sospetta traccia di razzismo in seno alla dinastia) scagliate nell'intervista bomba a Oprah Winfrey trasmessa dalla Cbs americana. Una ricucitura, sostiene sempre il Mail, per cui sembra stia adoperandosi direttamente il principe Carlo: dopo mesi di gelo col figlio minore.