Brescia e Desenzano preparano la festa per Jacobs - news - Radiobresciasette
NOW ON AIR Notte di note Ascolta la diretta Streaming Video
SEGUICI SU:
Brescia e Desenzano preparano la festa per Jacobs

19:15 giovedì, 23 settembre 2021

Marcell Jacobs, il desenzanese d’oro a Tokyo, sarà sabato a Brescia e Desenzano e la sua città è pronta ad accoglierlo in pompa magna. Prima, però, Marcell sarà a Roma: oggi, nella Capitale d’Italia, ad accogliere lui e gli altri medagliati alle Olimpiadi, ci saranno il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed il premier Mario Draghi.

L’aveva detto durante la cerimonia di consegna della bandiera agli azzurri in partenza per Tokyo, Mattarella ha mantenuto la promessa: il Presidente della Repubblica ha invitato al Quirinale la delegazione del Coni con i medagliati ai Giochi. Poi, Jacobs e gli altri incontreranno il Presidente del Consiglio Draghi. 

Sarà l’occasione per cominciare a scaldarsi per il velocista in vista della caldissima accoglienza nel Bresciano. Si comincia la mattina di sabato (11.30) quando Marcell sarà ad inaugurare la pista di atletica a Sanpolino, in città. Una giornata speciale per lo sprinter gardesano, che poi nel pomeriggio riceverà il tributo di Desenzano.

L’Amministrazione comunale sta lavorando da settimane, in pratica dal momento in cui Marcell ha rimesso piede in Italia dopo i successi olimpici (il sindaco Guido Malinverno, lo ricordiamo, era ad attenderlo con tanto di fascia tricolore a Fiumicino, quella sera), per organizzargli la festa che merita.

I cartelloni all’ingresso di Desenzano che celebrano le sue gesta non sono ancora stati mossi di un centimetro e sabato sarà finalmente il giorno di Marcell Jacobs.